Rispetto per gli elettori

Lascia un commento

febbraio 24, 2014 di carlovanni

Governare in Italia è un po’ come fare sesso anale; è una faccenda sporca e dolorosa, ma quando le due parti sono consenzienti, tutti godono.

E poi, in fondo è facile; basta raccontare che si ridurranno gli sprechi, non ci saranno nuove tasse e ci sarà più lavoro per tutti, e giustizia per tutti (ci hanno fatto pure un film e un album dei Metallica, oh!).

Naturalmente, se fai lo sforzo minimo di mettere assieme le varie voci che si levano, ottieni un quadro mica tanto confortante; e se fai tanto di farlo notare, ti dicono che dovresti avere più rispetto per gli elettori, che poi sono gli elettori che la pensano diversamente da te.

Bene, io non so se avere o no rispetto. Ci devo pensare. Nel frattempo, messi insieme i vari programmi che leggo avanti e indietro su giornali e web, il quadro completo è suppergiù il seguente.

Gli elettori italiani che io devo rispettare desiderano:

– togliere il finanziamento pubblico ai partiti;

– togliere il finanziamento pubblico all’informazione;

– abolizione di tasse per la televisione pubblica;

– eliminazione della Bicamerale, magari del Senato che sono tutti già vecchi, e ridurre gloriosamente anche i parlamentari della Camera, così tutti i processi decisionali si snelliscono grandemente e i costi calano;

– accentramento di maggiori poteri nelle mani del Presidente della Repubblica o del Presidente del Consiglio, con superamento della vetusta separazione tra poteri Legislativo ed Esecutivo, e con forti limitazioni al Giudiziario perchè sennò la Magistratura impone una sorta di tirannia;

– maggiori servizi pubblici, compresi asili e ospizi per tutti a costo zero, strade migliori, più sicurezza, più cultura, scuole a tempo pieno per tutti;

– più lavoro per tutti, meno tassato sia per gli imprenditori che per i lavoratori, con stipendi più alti e costi per i datori di lavoro minori;

– depenalizzazione di alcuni tra i principali reati, quali calunnia, falso in atto pubblico, diffamazione, ricatto, associazione a delinquere di stampo mafioso, bancarotta fraudolenta;

– abbassamento delle tasse su rendite e patrimonio e scongiuramento dell’introduzione di nuove tasse del genere;

– democrazia direttamente partecipativa di TUTTI;

– via gli immigrati, tutti;

– drastico taglio della spesa pubblica;

– creazione di strutture e strumenti atti a rilanciare il PIL.

Mettendo assieme il tutto, otteniamo:

– una forma di Governo che somiglia molto alla Monocrazia Teocratica, nella quale solo chi ha i soldi possa permettersi di esporre le proprie idee a tutti e di governare, ma il popolo tutto abbia la sensazione di poter dire la sua (in binari appositamente predefiiniti);

– per il popolo, reintroduzione del vassallaggio, dello jus primae noctis, della gogna, del tripalium e del giro di chiglia; creazione di apposite strutture in cui ammassare gli improduttivi, sorvegliati da appositi guardiani scelti tra la gente per la buona volontà dimostrata in questo compito (non remunerato dallo stato, s’intende, possono taglieggiare direttamente i sorvegliati);

– più lavoro per tutti, con la ricomparsa del servaggio della Gleba e di corvée ad hoc per favorire chi ha più desiderio di lavorare degli altri;

– il denaro necessario al mantenimento del welfare dovrà provenire da saccheggi ai danni di altri popoli che non siano il nostro; probabilmente, potremmo dichiarare nuovamente guerra all’Albania e alla Grecia, ma forse è meglio aggredire la Svizzera, l’Austria ed il Liechtenstein e San Marino, che sono piccoli e ricchi.

Insomma, non so se è ancora il caso di prevedere una Repubblica Democratica, però sarà una gioia per chi vuole le cose all’antica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

febbraio: 2014
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728  

Io.

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: