Cose che avevo scordato da qualche parte in cantina.

Lascia un commento

gennaio 22, 2013 di carlovanni

Nel maggio dell’anno scorso, complice lo svuotamento della cantina per la solita ordalìa del pulito che attanaglia tante donne diversamente brave e ragionevoli, mi sono trovato a dover mettere le mani nelle mie vecchie musicassette.

A scegliere, capitemi bene, quali dovessi salvare, e quali destinare alla differenziata.

Ora; considerando che, originali o doppiate, per quasi tutte sono passati dai 20 anni in su, potete immaginare quante di queste saranno ancora ascoltabili, dopo 4 traslochi, caldo, freddo, tempeste elettromagnetiche, crisi, fine degli anni ’80 e quant’altro.

Bene; ne ho salvate il minimo indispensabile, e cioè circa 250.

250 feretrini di una musica che dentro non c’è più, o che se c’è, chi lo saprà più? Inservibili.

Al massimo, le tengo per ricordarmi pian pianino di comprarmi i CD o i vinili (la beffa), o di scaricarne gli album dalla Rete.

Stamattina, e sono nel mio studio, leggevo i titoli sui dorsi, “Varie”, fatta da Michele credo nel 1986 registrando pazientemente dalla radio, “Heavenly Metal”, che mi fece Marinella, anche lì non più tardi del 1989, “Shades of Deep Purple”, “Nevermind”, “Club 21”, che il compagno di scuola Benevelli faceva su misura coi brani a richiesta, e poi ancora “”The Police/Men at work”, “Asia”, e un bel po’ di altre.

Nel maggio dello scorso anno mi sono reso conto che per almeno 6 o 7 anni della mia vita, a definire quello che ero, a darmi un senso, c’era stata solo la musica; senza pretese, senza bravura, senza ambizioni, ma imparare, suonare, ascoltare, stupirsi, discuterne, fare collegamenti, sognare. E ora, da tantissimo tempo non c’era rimasta neppure la fiammella della spia di accensione.

Che dovevo fare?

Ho liberato un pezzo di scrivania, e ci ho messo sopra l’amplificatore, sempre collegato.

Ho comprato un sostegno per la chitarra, e ho messo i cavi a portata di mano.

E la mia vita è tornata la mia vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

gennaio: 2013
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Io.

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: