Chi ha spostato il mio formaggio? E che devo sapere tutto io?

Lascia un commento

gennaio 7, 2013 di carlovanni

Questo libretto mi fa l’occhiolino da più di dieci anni dal settore dei saggi per managers, assieme alle mucche viola e altre simili bestie sconce.

(Per inciso, io la mucca viola l’ho vista veramente. Solo che non era viola, perchè era stata pensionata, dopo un lungo servizio presso Milka. E, no, non c’erano anche le marmotte).

“Chi ha spostato il mio formaggio”, di Spencer Johnson, ha senz’altro il pregio di un titolo capace di catturare l’attenzione.

Solo quello.

A parte la gustosa favoletta narrata all’interno, salto subito alla morale, e vi faccio la sintesi:

chi ha paura del cambiamento rischia di restare incastrato quando le cose cambiano; viceversa, chi al mutare delle cose non si ferma a rognare che le rivuole come prima, ma si dà da fare, rischia di ottenere risultati migliori.

Ok, tutto qui.

Potete fare a meno di spendere non meno di 12 euro per un titolo che, dopotutto, trovate da scaricare gratuitamente, e che se lo comprate potete leggerlo in una singola sessione al gabinetto (una cagata più costosa di quelle negli Autogrill).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

gennaio: 2013
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Io.

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: