Se tutti i processi brevi fossero così

Lascia un commento

aprile 20, 2011 di carlovanni

Leggo con grande contentezza del Processo Thyssen, che crea un precedente fondamentale nel mondo del lavoro:

e cioè, passa il concetto che la colpa dei proprietari delle aziende in cui muoiono o si infortunano lavoratori non sia solamente ascrivibile a negligenza, o imperizia,

ma anche a una ben precisa volontà di lucrare sulla pelle di chi presta la sua opera, trovandosi a metterci un po’ più della pelle che aveva preventivato in cambio di un salario quale che sia.

http://informarexresistere.fr/thyssen-perche-si-parla-di-%E2%80%9Csentenza-storica%E2%80%9D.html

Sono contento.

Avendo lavorato in fabbrica, e in cantiere, sono contento.

Poi mi verranno a dire che così facendo i titolari di impresa avranno costi aggiuntivi, e quindi falliranno di più, assumeranno di meno, eccetera.

E io risponderò che chi ha queste giuste obiezioni ci mandasse i suoi figli, sulle impalcature, sui tralicci, dentro le presse a pulire, addetto ai torni senza il carter, a saldare senza aspiratori, a correre tra scaffali non fissati alle pareti, nelle stanze dei solventi senza mascherina, eccetera, eccetera, eccetera, eccetera, eccetera.

Tutti posti dove sono stato io, e mica nel meridione o in Africa.

Quindi: un processo tutto sommato breve, con sentenza esemplare e storica e punitiva, ancorchè molto ragionata.

E se tutti i processi brevi fossero così, credo che quel tizio lì mica li vorrebbe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

aprile: 2011
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Io.

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: