Scalped – Nazione Indiana

2

marzo 3, 2011 di carlovanni

Che fai, quando ti trovi tra le mani l’ultima puntata di cose tipo “100 Bullets”? Quando sai che il prossimo numero di “Fables” ci metterà mesi a uscire, e sono terminati pure “Sandman” e “Preacher” ?

Vai in astinenza pesa, ecco che fai.

Allora mi è venuto in aiuto il burbero Fabio, per sempre Nick Casiraghi di Ciao.com (scusate, eravamo i mejo) consigliandomi il metadone: mi fa, leggi “Scalped”, è molto bello!

Devo dire che il primo numero, “Nazione Indiana”, non mi ha fatto impazzire. Un po’ i disegni non sono nello stile che mi fa girare il capo, forse anche l’inchiostratura non rende giustizia alle matite.

Poi anche la storia. Un po’ confusa. Farraginosa.

E decisamente non riesco a farmi risultare simpatico il protagonista, Dashiell Bad Horse, spaccateste infiltrato, brutale, frustrato, insicuro.

Però, come si dice (magari a proposito di altro), quando c’è tempesta, ogni buco è un porto.

Solo che questa serie, che all’inizio può sembrare solo vagamente interessante, prende pian piano velocità. E poggia sulle spalle di altri personaggi, che non avresti mai detto.  E ti ritrovi a voler leggere il seguito. E poi ancora. E ancora.  E, insomma, hai di nuovo la scimmia sulla schiena.

Se dovessi darmi da solo un consiglio, li comprerei tutti, aspetterei che la serie fosse finita e poi li brucerei in una giornata di letture dissennate.

Col numero 7, “Il Blues della riserva”, si arriva a uno stato di tensione e di cattiveria, di nitida precisione dell’azione da far impallidire la gran parte degli hard boiled in circolazione dagli anni ’50 ad oggi – leggere per credere.

Quindi, sì: se siete difficili da accontentare, se avere gusto per le storie ruvide, violente, cattive, questo secondo me può benissimo fare al caso vostro.

2 thoughts on “Scalped – Nazione Indiana

  1. casiraghi ha detto:

    Apperò .. questa me l’ero persa .. contento che ti abbia preso .. sò soddisfazioni ! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Io.

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: